Google+

Pages

domenica 22 dicembre 2013

Cookies americani al cioccolato

Questa ricetta la presi su internet tempo fa in un sito di una bloggina americana.
Mi dispiace non poter linkare il blog, ma non ricordo qual è.
Questa ricetta è semplice e veloce...come quasi tutte le mie ricette.
La riuscita è garantita , il sapore è ottimo ...unica pecca?
Sono tanto grassi ma ogni tanto si può no???

Ingredienti per circa 30 cookies:

100 grammi di burro ammorbidito
5 cucchiai di zucchero bianco
5 cucchiai di zucchero di canna (io ho messo solo il bianco perchè non disponevo di quello di canna)
10 cucchiai colmi di farina
1 uovo
1 bustina di vanillina
mezzo cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale abbondante
gocce di cioccolato fondenti 140 grammi o una tavoletta di fondente spezzettato (quello che ho usato io)

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180 °.
Mescolare il burro con lo zucchero finchè non si avrà una crema.


Aggiungere l'uovo, poi la vaniglia, il bicarbonato, il sale e, infine la farina. Mescolare bene per avere un impasto omogeneo. Aggiungere il cioccolato.



Foderare una teglia con carta forno. Formate delle piccole palline e disporle in teglia ben distanzate fra loro. Poichè l'impasto è molto appiccicoso, aiutatevi o con due cucchiai o formate le palline bagnandovi le mani con l'acqua. Le palline saranno di forma irregolare e frastagliata.


 Cuocere in forno per circa 10-12 minuti , finchè il bordo dei biscotti non sarà dorato. Quando li sfornerete saranno ancora morbidi, evitate di farli colorare troppo altrimenti saranno durissimi.
I cookies possono essere conservati in scatole di latta anche una settimana. Ma dubito succederà... uno tira l'altro. La vostra cucina sarà profumatissima e il palato ringrazierà.









Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...