Google+

Pages

venerdì 3 gennaio 2014

Struffoli

Gli struffoli sono immancabili durante le feste natalizie sulle nostre tavole.
E' un dolce che può essere preparato in anticipo, si conserva fino a una settimana ed è incredibilmente gustoso.
La mia versione è quella semi morbida, il risultato saranno degli struffoli leggermente biscottati ma morbidi all'interno.

Ingredienti per un vassoio da circa 28 centimetri di diametro:

500 grammi farina
succo e buccia grattugiata di mezza arancia
buccia grattugiata di un limone
mezzo cucchiaio sugna
40 grammi burro
un pizzico di sale
2 cucchiai rasi di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
1 tazzina da caffè di anice
mezzo cucchiaino di bicarbonato
4 uova
olio per friggere


Per decorare:

350 grammi miele, possibilmente grezzo
due cucchiai di zucchero
diavolini (confettini colorati)
a piacere cocozzata e arancia candita (io non ho usato canditi )
mezza buccia di arancia grattugiata
buccia grattugiata di un mandarino

Preparazione:

In una ciotola impastare tutti gli ingredienti finchè non si ottiene un impasto omogeneo che non appiccica alle dita.



Avvolgere l'impasto degli struffoli con pellicola e lasciate riposare almeno un paio di ore, più riposa meglio è. Io impasto la sera prima per cuocerli il giorno dopo. Staccare dei piccoli pezzi di pasta e farne dei bastoncini lunghi e molto sottili, tagliare i bastoncini in piccoli pezzettini di circa mezzo centimetro da riporre su un piano infarinato.



Riscaldare l'olio in padella e friggere pochi struffoli per volta, finche' non si saranno dorati (bastano pochi secondi). Scolarli e passarli su carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio.
In una padella o pentola a bordi alti, riscaldare il miele e aggiungere lo zucchero e le bucce grattugiate.
Spegnere e mescolare gli struffoli nel miele finche' non saranno be impregnati di miele.
Trasferire su un vassoio e decorare con diavolini.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...