Google+

Pages

martedì 1 luglio 2014

Madeleines

Alzi le mani chi non gradisce le madeleines...impossibile!
Dolce adatto a tutto, come accompagnamento al tè a un semplice spuntino.
Le madeleines si trovano in tutti i supermercati, ma farle in casa è tutta un'altra storia.
Con piccolissimi accorgimenti , gusterete delle ottime madeleines che niente hanno da invidiare a quelle comprate.

Ingredienti per circa 18-20 madeleines medie:

120 grammi farina
100 grammi burro
100 grammi zucchero
15 grammi miele liquido
2 uova medio grandi
1/2 fialetta di aroma di mandorle amare
scorza grattugiata mezzo limone e di mezza arancia o 1 cucchiaio di aroma di fior d'arancio
5 grammi lievito per dolci
1 pizzico di sale

Preparazione:

Fondere il burro a bagnomaria o nel forno a microonde.
In una ciotola,montare le uova con lo zucchero e il miele. Aggiungere lentamente e mescolando la farina e il lievito setacciati e il sale.
Versare il burro fuso (ormai freddo) , l'aroma di mandorle , la scorza grattugiata del limone e dell'arancia (o l'essenza di fior d'arancio) e mescolare ancora bene, facendo amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Coprire l'impasto ottenuto con pellicola trasparente e lasciare in frigo per 12 ore.
Versare il composto nell'apposito stampo per madeleines (imburrare e infarinare se non è di silicone), riempiendo gli spazi per 2/3. Collocare lo stampo ancora 30 minuti in frigo, nel frattempo preriscaldare il fono a 190°.

Infornare per circa 10 minuti (a me ne son bastati circa 8) , sformare dopo circa 15 minuti.
Le madeleines si conservano per qualche giorno in un contenitore chiuso ermeticamente.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...