Google+

Pages

lunedì 11 agosto 2014

Pasta melanzane e tonno

Dopo tanto tempo finalmente trovo il tempo di aggiungere qualche ricetta... l'estate sembra arrivare solamente adesso ed è finalmente tempo di mare e cucina prettamente estiva.
Oggi propongo questo ottimo primo piatto con tonno fresco e melanzane.
Consiglio l'utilizzo di pasta rigata e bucata che trattiene meglio il sugo .


Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta
2-3 melanzane lunghe
400 grammi tonno fresco
7-8 pomodorini (io ho usato i piccadilly)
1 spicchio di aglio
olio evo
sale qb
peperoncino a piacere
qualche fogliolina di menta fresca


Preparazione:

Tagliare le melanzane, tagliare a cubetti e riporle in un colapasta cosparse di sale per circa un'ora.
Lavare il tonno sotto acqua corrente per eliminare eventuali residui di sangue.
Lavare i pomodorini , privarli dei semi e metterli da parte.
Strizzare per bene le melanzane per togliere tutta l'acqua di vegetazione. Friggerle in olio evo fin quando saranno ben dorate.

Con una schiumarola togliere le melanzane dalla padella. Nell'olio rimasto far imbiondire uno spicchio d'aglio, rimuovere e aggiungere i pomodorini precedentemente tagliati  a cubetti.
Salare e far cuocere a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti.
Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata avendo la cura di conservare un paio di cucchiai di acqua di cottura della stessa.
Incorporare ai pomodori le melanzane e il tonno tagliato a tocchetti e far saltare a fuoco medio-alto 2-3 minuti, aggiustare di sale e profumare con la mentuccia.

A fiamma bassa, mantecare la pasta con il sugo di melanzane e tonno e l'acqua di cottura precedentemente messa da parte.
Servire il piatto con una foglia di menta e un pò di olio evo crudo.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...