Google+

Pages

giovedì 12 febbraio 2015

Agnello in casseruola con piselli

Buongiorno a tutti, quello che vi propongo oggi è sempre un classico della cucina italiana.
Quando si pensa all'agnello si associa inevitabilmente a tre modi di cucinarlo ovvero arrosto, al forno con le patate e con i piselli... forse sbaglio? :-)
Leggevo ultimamente su un quotidiano che la carne d'agnello sembra essere quasi in disuso, peccato perchè oltre al sapore è da mettere in evidenza l'alto livello proteico e i pochi grassi (insaturi tra l'altro).

Dal Natale a me è rimasto un bel pò di agnello congelato, quindi pian piano , aggiungerò ricette per cucinare quest'ottima carne in modi diversi.

Ingredienti per 4 persone:

800 grammi di agnello
400 grammi piselli (se congelati sbollentare giusto 3-4 minuti)
1 cipolla
2 cucchiai di aceto
5-6 cucchiai di pomodori pelati (io ho usato i pomodorini)
olio evo
rosmarino qb
sale qb

Preparazione:

Adagiare l'agnello nella casseruola, aggiungere a freddo qualche cucchiaio di olio evo (3-4) e il rosmarino.

Lasciare rosolare per circa 10 minuti, eliminare il rosmarino, sfumare con l'aceto e aggiungere il pomodoro,salare. 

Coprire la casseruola e lasciare cuocere per circa 30 minuti a fuoco lento.
Nel frattempo in una padella, soffriggere la cipolla tagliata sottile in un cucchiaio di olio evo e cuocervi i piselli per circa 30 minuti (se pisellini cuociono in meno tempo), salate a fine cottura. 

Aggiungere i piselli all'agnello, mescolare e cuocere altri 5 minuti. 

Servire il piatto caldo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...